Agroecologia e sviluppo rurale nella regione orientale del Minas Gerais

Andrea Pronti

Resumo


Nell'area orientale dello stato del Minas Gerais è stato realizzato il progetto di cooperazione internazionale tra Italia e Brasile "Agroecologia e formazione socio ambientale per lo sviluppo sostenibile" con lo scopo di sostenere l'agroecologia per lo sviluppo rurale locale. L'area è caratterizzata dalla produzione estensiva di caffè principalmente a livello di agricoltura familiare. Il caffè, oltre a sostenere quasi totalmente l'economia locale, rappresenta uno dei maggiori driver di distruzione della Foresta Atlantica, bioma locale molto importante per la fornitura di servizi ambientali. Grazie alla collaborazione tra Università di Torino e RE.TE. Ong, nell'ambito del progetto Uni.Coo, è stato realizzato uno studio economico per confrontare l'utilizzo di pratiche agroecologiche e convenzionali con lo scopo di verificare se le prime potessero effettivamente contribuire allo sviluppo sostenibile dell'economia regionale. Sono state confrontate diverse variabili economiche e ambientali in 6 unità produttive. I risultati dello studio indicano che le pratiche agroecologiche siano in grado di fornire mediamente maggiori redditi, remunerare maggiormente il lavoro, diversificare i redditi e le diete, oltre a contribuire sia alla riduzione dell'uso prodotti chimici che alla conservazione forestale. Lo studio suggerisce che l'agroecologia possa rappresentare un possibile modello di sviluppo agricolo sostenibile per la regione.

Palavras-chave


Agroecologia, Progetto di cooperazione; Economia regionale; Sviluppo sostenibile; Brasile; Italia

Texto completo:

PDF

Apontamentos

  • Não há apontamentos.


INDEXADORES E BASES BIBLIOGRÁFICAS:

  

Dialnet

 

 

 

 

Revista MOVIMENTOS SOCIAIS E DINÂMICAS ESPACIAIS

Universidade Federal de Pernambuco (UFPE); Telefone: +55 (81)2126-7372; E-mail: revistamsde@gmail.com

Recife - Pernambuco - Brasil

 

 Licença Creative Commons

 A Revista Movimentos Sociais e Dinâmicas Espaciais foi licenciada com uma Licença Creative Commons